Privacy Policy LIBRI AL MERCATO / il cibo come scusa | Mercato Albinelli

Sabato 9 aprile alle ore 17 si tiene il secondo appuntamento della rassegna dal titolo Libri al Mercato, qualche chilo di sana lettura insieme a broccoli e pomodori al Mercato Albinelli.
Mario Celso Baraldi presenta il libro  “Il cibo come scusa. Opinioni sulla vita di oggi. I modi di dire sul cibo sono un pretesto, una scusa.” (Edizioni Il Fiorino).

Il libro di Baraldi, con bellissime illustrazioni del pittore modenese Giuliano della Casa, prende in esame modi di dire e aforismi sul cibo e il mondo dell’alimentazione. Molti di quelli inseriti in questa raccolta inusuale, a volte ironica, a volte simpaticamente irriverente, hanno origini nel tempo passato e scopriamo allora che ab ovo usque ad malum, era un detto tipico espresso per i pasti del popolo romano, che cominciavano dall’uovo e finivano con la mela. La saggezza popolare dei vecchi delle nostre campagne ci ricorda poi che con il tempo e con la paglia maturano le nespole. Oltre all’ovvio e immediato significato, rivela in senso traslato che la pazienza e la sapienza si ottengono risultati insperati.

La piacevole carrellata di cento aforismi proposta dal professor Baraldi porta alla luce un patrimonio legato alle nostre radici che si è accumulato nei secoli per tradizione parlata e scritta nell’ambito dei cibi, delle bevande, delle materie prime usate per alimentare il corpo e la mente dell’uomo, ma è anche un pretesto per giudicare e commentare in modo arguto, le stranezze dei tempi moderni – dando l’impressione di strizzare l’occhio al lettore – e per fornire tanti consigli utili per la salute a cura dell’autore, attivissimo e stimato ricercatore e scienziato.