Approvata delibera in Giunta che consentirà di indire, in momenti separati, due selezioni: una per 5 banchi “tradizionali” e una, gestita dal Consorzio, per attività di offerta integrativa.

Un passaggio necessario che segna un ulteriore potenziale passo verso il futuro per lo storico Mercato coperto Albinelli. L’approvazione nei giorni scorsi, infatti, di una delibera della Giunta comunale, apre di fatto un percorso che porterà a nuovi bandi per assegnare posteggi nella struttura mercatale del centro storico di Modena.

Cinque posteggi per commercio su aree pubbliche destinati alle attività tradizionali del Mercato Albinelli per proseguire la valorizzazione della piazza commerciale, e un sesto spazio destinato all’offerta integrativa del mercato, cioè alle nuove attività con consumo sul posto per l’animazione diurna e serale del mercato stesso.

Il bando ambulanti sarà pubblicato contestualmente alla pubblicazione sul Burer (Bollettino ufficiale della Regione Emilia – Romagna) che probabilmente avverrà verso fine settembre.
Quanto al bando per il posteggio per l’offerta integrativa, con la delibera è stato confermato il progetto e le linee guida procedurali del precedente, e la gestione verrà curata dal Consorzio mercato Albinelli, come nella precedente occasione.
La pubblicazione potrebbe avvenire intorno a fine ottobre, inizi di novembre.